CONCERTO DI PRIMAVERA

pubblicato il 29 Mar 2017

MUSICA JAZZ E CLASSICA PER CONCERTO DI PRIMAVERA DI PADOVA OSPITALE ED HELP FOR LIFE

 

Venerdì 7 aprile, il genio musicale di Teofil Milenkovic, violinista diciassettenne di fama mondiale, darà vita ad una serata dall’alto profilo culturale, allietata anche dalle frizzanti note del jazz con il pianista non vedente Filippo Visentin e la cantante Irene Ermolli.

 Il ricavato sarà devoluto al “Centro per bambini non vedenti” di Embidir, in Etiopia, e al Progetto “Padova Ospitale per crescere insieme”.

 

Tre cuori che battono all’unisono, un violino, un pianoforte e una voce. E la solidarietà come punto di partenza. L’unione tra l’artista di fama mondiale Teofil Milenkovic, il pianista non vedente Filippo Visentin e la cantante Irene Ermolli con Padova Ospitale Onlus e Fondazione Help for Life nasce proprio grazie a questo spirito di impegno comune, ed offrirà alla cittadinanza un’indimenticabile serata di musica e intrattenimento a sostegno dei progetti delle due associazioni.

Venerdì 7 aprile 2017, dalle ore 20.30, le porte dell’auditorium Pollini di Padova si apriranno al genio musicale di Teofil Milenkovic, il violinista prodigio che a soli 17 anni vanta oltre quaranta premi internazionali e più di seicento concerti tenuti in tutto il mondo. Descritto dalla stampa internazionale come un fenomeno rarissimo sia per la bravura tecnica sia per il temperamento trascinante delle sue esibizioni, lo straordinario talento dell’artista regalerà uno spettacolo memorabile e dall’alto profilo culturale. Teofil suonerà musiche di Maurice Ravel, Pablo De Sarasate, Vittorio Monti.

Ad allietare la prima parte della serata, le note frizzanti del pianista non vedente padovano Filippo Visentin e della cantante Irene Ermolli, entrambi diplomati al Conservatorio Pollini di Padova, che interpreteranno alcuni brani tratti dalla tradizione jazzistica americana con un repertorio dalla grande raffinatezza sonora. Un preludio ricercato che sboccerà in un concerto volto ad aprire il cuore alla cultura, ai sentimenti e alla solidarietà.

Il ricavato della serata, che è a ingresso libero con offerta consigliata di 10 euro, verrà devoluto in favore del centro per bambini non vedenti di Embidir, in Etiopia, e a sostegno del Progetto Padova Ospitale per Crescere Insieme, impegnata nell’assistenza di bambini e ragazzi in situazioni di difficoltà economica, psicologica e sociale.

Leave a Reply